Dalla pianta alla tazza

Qui vi spiegheremo come produciamo il tè, dalla pianta alla tazza, passo per passo...

Procedimento

  • Coglitura
  • Apassimento
  • Avvolgimento/ Arrotolamento
  • Fermentazione
  • Essicamento
  • Classificazione

Coglitura

La prima fase nel procedimanto della produzione del tè è la coglitura. I migliori tè di qualità vengono prodotti quando i primi due fogli ed un germoglio singolo della pianta vengono colti.

Molti credono che la coglitura sia l’operazione più importante che possa essere effettuata nelle pianta del tè, poiché la qualità del prodotto finale dipende dalla qualità della materia primaria. Tutto il procedimento di produzione successivo potrá soltanto mantenere la qualità - non la potrá migliorare.

Appassimento

Il foglio verde deve diventare molle e malleabile prima del tagliamento. Durante l’operazione di appassimento la foglia perde circa un terzo della sua umidità naturale con l'aiuto di aria calda o ambientale. Il foglio colto viene steso in depressioni lunghe e poco profonde e l'aria calda viene distribuita dai ventilatori situati alle estremità delle depressioni.

Se il foglio non è molle ed appassito abbastanza, troppa spremuta acquosa verrà liberata durante il tagliamendo - ciò che riducerà la qualità del prodotto finale.

Avvolgimento/ Arrotolamento

Le foglie vengono rotte da uno di questi due procedimenti – rotolamento o “CTC”. La operazione del tagliamento libera gli enzimi che residono nelle cellule delle foglie e li espone al ossigeno. ll rotolamento sarebbe il procedimento di tagliatura ortodossa, dove i fogli vengono rotolati per prendere la forma desiderata. Invece, nel caso della fabbricazione “CTC”, i fogli vengono prima tagliati, poi strappati e successivamente arricciati usando una serie di 3 taglierine. Il acronimio CTC viene dalle parole inglesi per questi tre passi - tagliamento o “cut”, strappamento o “tear” e arricciamento o “curl”).

Fermentazione

Questo procedimento coinvolge l'ossidazione e la condensazione della catechina del tè (i polifenoli trovati naturalmente nel tè che prendono la parte di antiossidanti). Il tè si tranforma visivamente dal color verde verso il marrone. Nel caso della produzione di tè verde, la fermentazione non viene subito in modo che il color verde venga mantenuto.

Essiccamento

Tipicamente, i fogli vengono asciugati in un forno grande. Il calore distrugge gli enzimi ed interrompe il procedimento di fermentazione.

Classificazione

I mercati diversi tendono, tradizionalmente, a comprare tipi e graduati di foglio differenti. Nei mercato della bustina di tè (Europa/Stati Uniti), si preferisce preferiranno il foglio con una taglia più piccolo che infonde rapidamente nella tazza dando una bevanda forte, mentre nei mercati del pacchetto/della folgia liscia, quale il Pakistan, si preferisce un foglio più grande.

Il tè viene passato sopra una serie di setacci che permette di classificare il te secondo la taglia delle diverse particelle del foglio.

Quando il tè è pronto ad essere imballato e spedito la sede della Tetley, I nostril esperti mescolatori e degustatori comminciano a lavorare per preparare una mescela che dará piacere ai bevitori del Tetley.